DICHIARAZIONE DI NASCITA

La denuncia di nascita è un obbligo di legge e deve perentoriamente essere resa entro i seguenti termini:  

  • entro 3 giorni dalla nascita presso la Direzione Sanitaria dell'Ospedale in cui è avvenuta la nascita;
  • entro 10 giorni dalla nascita all'Ufficiale di Stato Civile del Comune di nascita;
  • entro 10 giorni dalla nascita presso il comune di residenza dei genitori, o in caso di residenza diversa, di regola presso quello della madre.

 Chi può rendere la dichiarazione: 

1- per i genitori uniti in matrimonio:

  • da uno qualsiasi dei due genitori
  • da un loro procuratore speciale

2- per i genitori non uniti in matrimonio:

  • da entrambi i genitori congiuntamente 

Documentazione da presentare

  • attestazione di assistenza al parto
  • documento valido di identità personale del dichiarante. 

Attribuzione del nome al neonato

Può essere attribuito un solo nome composto al massimo da tre elementi (es. Elena Maria Francesca; Massimo Stefano Luca) che dovranno essere interamente riportati su tutte le certificazioni e documenti intestati al neonato. 

Costo Nessuno

In quanto tempo La ricezione della dichiarazione avviene in tempo reale.